RECENSIONE: “DARK MAN” DI ANISA GJIKDHIMA (SERIE FALCO #1)

DARK MAN CARD

TITOLO: DARK MAN

AUTORE: ANISA GJIKDHIMA

SERIE: FALCO #1

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: EROTIC ROMANCE

DATA USCITA: 29 APRILE 2017

AMAZON

trama

Carlos Gardosa è l’uomo più temuto e rispettato a Cuba. Un passato fatto di sofferenze e crudeltà l’hanno reso l’uomo che tutti chiamano “El Diablo” e poche persone conoscono la sua vera personalità.
Valentine Harper è una donna che non ha più nulla da perdere. Distrutta dal dolore e dai ricordi di una vita che non le appartiene più, ha passato gli ultimi tre anni a progettare la sua vendetta.
Carlos e Valentine sono due anime complesse che si annientano lentamente fino all’ultimo respiro.

Recensione

Ci ho messo un po’ ma alla fine ce l’ho fatta perché io sono una che le promesse le mantiene… All’ultimo RARE ho avuto la possibilità di conoscere questa giovane autrice che mi ha regalato una copia del suo libro con la sfida di vedere se poteva piacermi un tipo come Carlos. Io l’ho preso con la promessa di dare una possibilità ai suoi personaggi e sono contenta di averlo finalmente fatto perché così ho potuto conoscere lui, il cubano dagli occhi di ghiaccio, Carlos Gardosa il protagonista di Dark Man di Anisa Gjikdhima.

Non avrei mai immaginato di potermi innamorare di lui ma, lo ammetto, a me piacciono proprio i personaggi così: decisi, carismatici, potenti, che non hanno paura di niente perché non hanno niente da perdere, uomini che prendono quello che vogliono ma che sanno proteggerti da tutto, anche dall’esplosione del Sole.


«Stai danzando con il diavolo e la cosa strana è che non sembri impaurita da me» dice perplesso, facendo scivolare la mano nella profonda scollatura del mio vestito.

******

«Ha paura solo chi ha qualcosa da perdere, ecco perché io non ho paura».


Questo è Carlos con i suoi occhi cerulei di fuoco, il cuore nascosto dietro una corazza che viene attratto dalla curiosità per Valentine, ma anche integrità morale e rabbia e furore e passione allo stato puro. E lo scopre suo malgrado Valentine, che entra in punta di piedi (mica tanto) nella sua vita per distruggerlo. Valentine è una donna rotta, spezzata, molto simile a Carlos perché anche lei non ha più niente da perdere. Valentine è morta molto tempo prima e questo la rende spietata, capace di tutto anche di cedere il suo corpo come fosse un oggetto qualunque.  Anche lei, come Carlos, nasconde un’anima che ha subito tanto e che non sa come rimettere insieme.


Mi stringe a sé mentre la pelle diventa infuocata, sensibile. È proprio quando meno te lo aspetti che il diablo si mostra. Lui è il mio veleno e io sono la sua condanna. L’inferno ci attende e spero di raggiungerlo presto.


L’attrazione tra i due è inevitabile e prorompente, Valentine non è certa di cosa vuole Carlos da lei ma questo non le impedisce di buttarsi a capofitto in una storia che le stravolgerà la vita.

In mezzo a tanta bruttura, Valentine saprà guardare oltre e scoprirà che il mostro che odia da sempre in realtà è un cavaliere dalla scintillante armatura e lascerà omni inibizione, ogni dubbio, per permettere all’amore di guarire ogni ferita.

Ovviamente non aspettatevi una storia romantica piena di carinerie, i protagonisti sono trafficanti cubani che si muovono in un mondo dove comanda chi è senza scrupoli, ma l’autrice ha saputo bilanciare bene le scene crude con quelle calienti mantenendo sempre alto il livello di adrenalina.


«Anche il diablo ha una debolezza», gli ricordo mentre si allontana sempre di più.

Non si volta ma risponde: «Lo so bene, sei tu.»


E poi Carlos parla spagnolo: quelle frasi che gli escono così all’improvviso amplificando le sensazioni e il fuoco che scatena, non solo in Valentine, le ho trovate perfette, mi è sembrato quasi di vedere il luccichio malizioso dei suoi occhi mentre redarguisce Valentine.


«Ahora, mirame.»


E quindi lasciatemi ringraziare Anisa per questa storia coinvolgente e piena di mostri, ma i mostri si sa, bisogna soltanto decidere se amarli o odiarli e io Carlos lo amo alla follia.

VOTO:

farf4

SENSIALITÀ:

bocca4

VIOLENZA:

colt3

VOTO PER CARLOS:

blu5

VOTO PER VALENTINE:

rosa5

RECENSIONE A CURA DI:

Queen2

EDITING A CURA DI:

Rebirth2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...