COVER REVEAL: “OLTRE LE BUGIE” DI L. A. COTTON (SERIE WICKED BAY #3)

OLTRE LE BUGIE CARD

TITOLO: OLTRE LE BUGIE

AUTORE: L. A. COTTON

SERIE: WICKED BAY #3

EDITORE: HOPE EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

PROGETTO GRAFICO: ANGELICE

PUBBLICAZIONE: 27 LUGLIO 2021

AMAZONGOODREADS

Trama

Agli occhi del mondo, Kyle Stone ha tutto ciò che un ragazzo di diciassette anni potrebbe desiderare: un futuro nello sport che ama, un elevato status sociale e una ragazza di cui è profondamente innamorato. Kyle, però, è bravo a fingere e a nascondere ciò che non vuole che gli altri vedano. Perché lui ha dei segreti, di quelli che possono stravolgere tutto.

Bella, popolare e frequentata da una delle stelle nascenti del football della Wicked Bay High, Laurie Davison ha la vita che la maggior parte delle ragazze sogna soltanto. In segreto, però, si sente un’imbrogliona: mantenere le apparenze è estenuante e l’unica persona a cui vorrebbe rivolgersi è quella che la respinge.

L’amore vince su tutto, o almeno così si dice, ma le bugie distruggono ogni cosa. E, quando la verità verrà a galla, non saranno solo i cuori a farsi male.

L'INIZIO DELLA MIA FINE CARD

#1

L’INIZIO DELLA MIA FINE

Wicked Bay. Stati Uniti d’America.

Eloise “Lois” Stone sapeva che il trasferimento a Wicked Bay avrebbe reso le cose difficili. Lasciare la piccola contea inglese in cui era cresciuta, i ricordi e buona parte della sua vita non era certo facile, soprattutto considerando le prove a cui era stata sottoposta nell’anno appena trascorso.

Non aveva tuttavia preso in considerazione la possibilità di ritrovarsi faccia a faccia con il ragazzo che, una notte dell’estate precedente, durante la sua vacanza di famiglia a Wicked Bay, l’aveva trascinata nel suo mondo, facendole provare delle emozioni sconosciute.

Maverick Prince, il Principe della scuola, la star della squadra di basket, il ragazzo di cui tutte bramano l’attenzione, si comporta però come se non la conoscesse e, da perfetto stronzo, la tratta come se fosse una fastidiosa sorella minore che è costretto a tenere d’occhio. Lui sembrerebbe intenzionato a ignorarla, a tenerla a distanza, a trattarla come se non esistesse. Almeno, il più delle volte.

Lois ha una sola certezza: Maverick non è pericoloso solo per la sua sanità mentale, ma lo è prima di tutto per il suo cuore.

Il trasferimento a Wicked Bay non è il suo problema più grande e, quando si troverà in balia degli eventi, capirà che quello era solo… l’inizio della sua fine.

ALLA FINE NOI CARD

#2

ALLA FINE… NOI

Dicevo sul serio, Maverick. Non ti perderò.

Lois Stone dovrebbe essersi ormai abituata ai cambiamenti. Sono stati la costante della sua vita nell’ultimo anno, ma quanto può sopportare una ragazza prima che le crepe inizino a mostrarsi?
Sapeva che una relazione con Maverick non sarebbe stata semplice, ma non si aspettava certo che la loro storia diventasse un gioco di inganni e bugie. La testa le impone di tirarsi indietro il più in fretta possibile, ma il cuore non ne vuole sapere di rinunciare a lui, non ora che sa cosa si prova ad averlo solo per sé.

Lo accetto. Accetto tutto. Ma non puoi lasciarmi, London. Hai promesso.

Maverick Prince ha rischiato tutto per Lois, ma ne è valsa la pena perché ha avuto in cambio il suo sorriso. Quando però le cose si complicano a causa di suo padre, Maverick decide di allontanare Lois. Non poterle stare accanto, quando vorrebbe solo stringerla forte, sembra un’impresa titanica, ma, per avere la possibilità di un futuro insieme, certi compromessi vanno accettati, nella speranza che l’oscurità non li travolga del tutto.
Proteggere Lois è l’unica opzione plausibile e per farlo dovrà accettare di giocare secondo le regole.

Anche se alcune regole sono fatte per essere infrante.

#0.5

PER UNA NOTTE

Vi siete mai chiesti che cosa è successo quella notte sulla spiaggia fra Eloise Stone e Maverick Prince?
Ora potrete scoprirlo…

*Questa novella è il prequel della serie Wicked Bay, ma per non compromettere la lettura va letta dopo “L’inizio della mia fine” e “Alla fine… Noi”

Inediti in Italia

#4 MAVERICK & ELOISE

#5 MACEY & …

#5.5

#6 TREY & …

#7 SUMMER & …

#8 MAVERICK & ELOISE

#8.5 VINNIE & …

RECENSIONE: “DARK MAN” DI ANISA GJIKDHIMA (SERIE FALCO #1)

DARK MAN CARD

TITOLO: DARK MAN

AUTORE: ANISA GJIKDHIMA

SERIE: FALCO #1

EDITORE: SELF PUBLISHING

GENERE: EROTIC ROMANCE

DATA USCITA: 29 APRILE 2017

AMAZON

trama

Carlos Gardosa è l’uomo più temuto e rispettato a Cuba. Un passato fatto di sofferenze e crudeltà l’hanno reso l’uomo che tutti chiamano “El Diablo” e poche persone conoscono la sua vera personalità.
Valentine Harper è una donna che non ha più nulla da perdere. Distrutta dal dolore e dai ricordi di una vita che non le appartiene più, ha passato gli ultimi tre anni a progettare la sua vendetta.
Carlos e Valentine sono due anime complesse che si annientano lentamente fino all’ultimo respiro.

Recensione

Ci ho messo un po’ ma alla fine ce l’ho fatta perché io sono una che le promesse le mantiene… All’ultimo RARE ho avuto la possibilità di conoscere questa giovane autrice che mi ha regalato una copia del suo libro con la sfida di vedere se poteva piacermi un tipo come Carlos. Io l’ho preso con la promessa di dare una possibilità ai suoi personaggi e sono contenta di averlo finalmente fatto perché così ho potuto conoscere lui, il cubano dagli occhi di ghiaccio, Carlos Gardosa il protagonista di Dark Man di Anisa Gjikdhima.

Non avrei mai immaginato di potermi innamorare di lui ma, lo ammetto, a me piacciono proprio i personaggi così: decisi, carismatici, potenti, che non hanno paura di niente perché non hanno niente da perdere, uomini che prendono quello che vogliono ma che sanno proteggerti da tutto, anche dall’esplosione del Sole.


«Stai danzando con il diavolo e la cosa strana è che non sembri impaurita da me» dice perplesso, facendo scivolare la mano nella profonda scollatura del mio vestito.

******

«Ha paura solo chi ha qualcosa da perdere, ecco perché io non ho paura».


Questo è Carlos con i suoi occhi cerulei di fuoco, il cuore nascosto dietro una corazza che viene attratto dalla curiosità per Valentine, ma anche integrità morale e rabbia e furore e passione allo stato puro. E lo scopre suo malgrado Valentine, che entra in punta di piedi (mica tanto) nella sua vita per distruggerlo. Valentine è una donna rotta, spezzata, molto simile a Carlos perché anche lei non ha più niente da perdere. Valentine è morta molto tempo prima e questo la rende spietata, capace di tutto anche di cedere il suo corpo come fosse un oggetto qualunque.  Anche lei, come Carlos, nasconde un’anima che ha subito tanto e che non sa come rimettere insieme.


Mi stringe a sé mentre la pelle diventa infuocata, sensibile. È proprio quando meno te lo aspetti che il diablo si mostra. Lui è il mio veleno e io sono la sua condanna. L’inferno ci attende e spero di raggiungerlo presto.


L’attrazione tra i due è inevitabile e prorompente, Valentine non è certa di cosa vuole Carlos da lei ma questo non le impedisce di buttarsi a capofitto in una storia che le stravolgerà la vita.

In mezzo a tanta bruttura, Valentine saprà guardare oltre e scoprirà che il mostro che odia da sempre in realtà è un cavaliere dalla scintillante armatura e lascerà omni inibizione, ogni dubbio, per permettere all’amore di guarire ogni ferita.

Ovviamente non aspettatevi una storia romantica piena di carinerie, i protagonisti sono trafficanti cubani che si muovono in un mondo dove comanda chi è senza scrupoli, ma l’autrice ha saputo bilanciare bene le scene crude con quelle calienti mantenendo sempre alto il livello di adrenalina.


«Anche il diablo ha una debolezza», gli ricordo mentre si allontana sempre di più.

Non si volta ma risponde: «Lo so bene, sei tu.»


E poi Carlos parla spagnolo: quelle frasi che gli escono così all’improvviso amplificando le sensazioni e il fuoco che scatena, non solo in Valentine, le ho trovate perfette, mi è sembrato quasi di vedere il luccichio malizioso dei suoi occhi mentre redarguisce Valentine.


«Ahora, mirame.»


E quindi lasciatemi ringraziare Anisa per questa storia coinvolgente e piena di mostri, ma i mostri si sa, bisogna soltanto decidere se amarli o odiarli e io Carlos lo amo alla follia.

VOTO:

farf4

SENSIALITÀ:

bocca4

VIOLENZA:

colt3

VOTO PER CARLOS:

blu5

VOTO PER VALENTINE:

rosa5

RECENSIONE A CURA DI:

Queen2

EDITING A CURA DI:

Rebirth2