“MILLE CANZONI D’AMORE” DI BRITTAINY C. CHERRY

MILLE CANZONI D'AMORE CARD

TITOLO: MILLE CANZONI D’AMORE

AUTORE: BRITTAINY C. CHERRY

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE 

PUBBLICAZIONE: 19 LUGLIO 2021

AMAZONGOODREADS

Trama

Emery non si è mai sentita più sola. Crescere una figlia è la cosa più bella della sua vita ma anche la più difficile: deve lottare per non perdere il lavoro di barista perché, senza nessuno che le aiuti, senza nessuna ancora di salvezza, qualsiasi spesa imprevista potrebbe capovolgere tutto il loro mondo. Sconvolto dalla morte del fratello gemello e compagno di band, la rockstar Oliver Smith sta cercando di risolvere i suoi problemi. Purtroppo non gli riesce granché: i fan lo seguono ovunque vada, i paparazzi immortalano i suoi momenti peggiori. Il caso ha portato Oliver proprio nel bar in cui lavora Emery. E quando lei lo aiuta a seminare la folla, si ritrovano soli: due persone i cui percorsi sono segnati dalla perdita e dal dolore. Entrambi hanno un’incrollabile speranza. Ma il loro amore può resistere al mondo?

RECENSIONE: “PERFETTAMENTE INCOMPRESO” DI ROBIN DANIELS (PERFECTLY SERIES #4)

PERFETTAMENTE INCOMPRESO RW

TITOLO: PERFETTAMENTE INCOMPRESO

AUTORE: ROBIN DANIELS

SERIE: PERFECTLY #4

EDITORE: HOPE EDIZIONI

PROGETTO GRAFICO: FranLu

GENERE: YOUNG ADULT – CONTEMPORARY ROMANCE

PUBBLICAZIONE: 01 GIUGNO 2021

AMAZON

Trama
Jayden Valdez è una brillante e determinata studentessa. Mike McGinnes è il più stupido atleta della Franklin High School. I due si conoscono a malapena e non si tollerano affatto.
Immaginate la sorpresa quando il loro insegnante di lingua spagnola li accoppia per studiare: entrambi ritengono che la cosa sia una totale perdita di tempo, senza contare il fatto che farsi vedere insieme potrebbe minare la loro reputazione agli occhi dei compagni.
Ben presto, però, Jayden scopre che Mike non è la persona che sembra essere a scuola, e questa versione inattesa del ragazzo è molto attraente. Mike, a sua volta, apprezza le battute spiritose e argute di Jayden, molto diversa dalla ragazza altezzosa che pensava fosse. Pian piano, i due cominciano a provare qualcosa di più profondo e romantico, ma agire di conseguenza sembra essere una pessima idea.

Recensione

Ultimo (definitivo?) capitolo per Robin Daniels e la sua serie Perfectly: oggi vi parlo di PERFETTAMENTE INCOMPRESO!

Partiamo dai protagonisti, indubbiamente la componente più corposa e controversa della storia: Jayden e Mike, odiosa la prima, fantastico il secondo.


Invece, mi chiese: «Sei un ragazzino bianco e magrolino. Come mai parli così bene lo spagnolo?».

Ok, non era la domanda che mi aspettavo. A quanto pareva, la curiosità uccideva il gatto e le mocciose. La sua domanda non era neanche irriverente.

«Tu sei una ragazzina cubana e magrolina. Perché tu non lo parli?» risposi.


Jayden è la classica figlia di papà viziata e snob, il suo più grande pregio è esserne consapevole e cercare di contenere i suoi capricci, il difetto è non riuscirci. Così spesso e volentieri la troviamo palesemente irata senza che le circostanze lo giustifichino, piccoli sprazzi che ne sottolineano anche la sincerità e l’estrema genuinità dei sentimenti. Mica è colpa sua eh! È colpa di un padre dispotico che alza sempre l’asticella, anche quando Jay ottiene il massimo, e meno male perché è proprio grazie a questo, e al suo voler ignorare le proprie origini, che Jayden viene affidata al tutor Mike. Chi lo conosce penserebbe l’esatto contrario, perché Mike, udite udite, è lo stupido della scuola, quello su cui nessuno farebbe affidamento, quello che quando parla dice un sacco di scemenze; eppure Mike è il primo della classe in spagnolo e in molte altre materie difficili, anche se gli amici non lo sanno. Perché? Perché Mike si nasconde, ha paura di far sapere che è un secchione e preferisce passare per l’idiota di turno piuttosto che rivelarsi.


Ora dovevo passare il mio prezioso tempo libero a intrattenere una non-amicizia con una mocciosa viziata, che pensava fossi un perdente. Benvenuti nella mia vita. Mike McGinness, figlio, fratello, atleta, tato, intellettuale nell’armadio e, nuovo nella lista: idiota.


Almeno finché non arriva Jayden e, tra fulmini e saette, battute taglienti e frasi dolci, i due cadono nella trappola del cuore finché uscire allo scoperto sarà l’unico modo per andare avanti. Personalmente, stimo Jay ma mi è sembrata troppo infantile in alcuni punti, mentre Mike… credo abbia conquistato il posto in vetta alla classifica dei miei preferiti!

Mike ha solo 18 anni ma tanti attributi (letteralmente e in senso figurato!) da far innamorare chiunque. È dolce, romantico, determinato, appassionato e una mocciosa come Jay non può resistere.


Il gesto ci avvicinò tanto che potevo sentire il suo respiro sul mio collo. «Sta funzionando?» Chiese con un sorriso innocente. Le sue ciglia batterono, così come il mio cuore.

«Forse.» La mia risposta fu quasi un sussurro.


Quello che mi è piaciuto è che l’amore non arriva all’improvviso né i due cercano di negarlo, prendono consapevolezza e decidono di aspettare il momento giusto affinché sia speciale perché si rendono conto che il sentimento che li lega è così.

Brava Daniels! Ancora un libro, forse con una trama un po’ superficiale, ma ricco di emozioni e divertimento.

Inoltre, la protagonista ha una buffissima migliore amica decisamente fuori dagli schemi che spero proprio di ritrovare nel prossimo capitolo.

VOTO:

farf45

SENSUALITÀ:

bocca1

VOTO  PER MIKE:

blu5

VOTO PER JAYDEN:

4

RECENSIONE A CURA DI:

Queen2

EDITING A CURA DI:

Candy2